Cambia di nuovo l’algoritmo di Facebook. Ecco le novità.

 

Pochi giorni fa Facebook ha annunciato che lancerà a breve due importanti aggiornamenti al complesso algoritmo che determina quali post vediamo sulla nostra bacheca e in quale ordine. Il principio – evidenziato sul blog dell’azienda – è lo stesso alla base dei recenti cambiamenti che Facebook ha introdotto al proprio algoritmo: “making sure people see what they want to see”. Fare in modo che le persone vedano quello che vogliono vedere.

La prima novità comporterà una maggiore visibilità dei contenuti pubblicati da quelle che la piattaforma considera le persone con le quali siamo maggiormente connessi. Per determinare il livello di connessione l’algoritmo prende in considerazione diversi parametri, tra i quali l’essere taggati nelle stesse foto, commentare e interagire spesso con gli stessi post e geolocalizzarsi negli stessi luoghi.

Il secondo aggiornamento riguarda invece la qualità dei contenuti e la conseguente riduzione della visibilità di quei post e link che gli utenti hanno considerato poco validi per loro. Oltre alla continua analisi delle interazioni, nei mesi scorsi Facebook ha lanciato diversi sondaggi tra gli utenti per individuare le tipologie di post che vengono ritenuti meno coinvolgenti o utili.

Difficile per ora prevedere la portata di questi aggiornamenti e che impatto avranno sulla visibilità dei contenuti delle pagine aziendali. Di certo, entrambe le novità sembrano andare nella direzione di un’ulteriore e inesorabile diminuzione della portata organica dei post delle pagine. Questo implica ancora di più la necessità per i brand e le organizzazioni di ricalibrare la loro strategia su Facebook.

Vuoi approfondire la tua conoscenza della piattaforma e imparare come sfruttare al meglio tutte le funzionalità? Iscriviti alla giornata di formazione “Facebook Marketing per le PMI” il 12 luglio a Vicenza.

 

CONTATTI

TELEFONO: 0444-232500

EMAIL: business@vicdigital.it

INDIRIZZO: Piazza Castello 3, 36100 Vicenza VI